Progetto di fattibilità impianto essiccamento fanghi (CCDY18) Località Basso Tenna

Dettagli progetto
Progetto Progetto di fattibilità impianto essiccamento fanghi (CCDY18) Località Basso Tenna
Sede impianto Contrada Paludi
Comune Fermo
Macrosettore Rifiuti
Proponente CIIP – Cicli Integrati Primari S.p.A.
Data pubblicazione 23/01/2019
Data Termine Osservazioni 09/03/2019
Settore competente Ambiente e Trasporti
Esito Concluso

Avvio del procedimento di Verifica di assoggettabilità a V.I.A. per il progetto dell’impianto sopra indicato, situato in C.da Paludi – Fermo (FM) – (Foglio catastale 2 – particelle 306, 308), ai sensi dell’art. 19 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e dell’art. 8 della L.R. n. 3 del 26 marzo 2012 recante “Disciplina regionale della valutazione di impatto ambientale (VIA)”, in quanto rientrante nell’allegato B2, punto 7, lettera l, della L.R. n. 3/2012.

La pubblicazione dell'avviso, predisposto dal proponente, terrà luogo delle comunicazioni di cui agli articoli 7 e 8, commi 3 e 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241.

La documentazione inerente l’istanza è depositata presso il Settore Ambiente e Trasporti di questa Provincia in Viale Trento n.113, nonché presso il Comune di Fermo, il Comune di Porto Sant’Elpidio, l’ARPAM di Fermo e l’ASUR n. 4 di Fermo.

Dalla data della pubblicazione del suddetto avviso, e per la durata di quarantacinque giorni, il pubblico interessato potrà presentare osservazioni

L’Autorità competente è la Provincia di Fermo – Settore Ambiente e Trasporti

Nei termini previsti dalle norme vigenti, ossia entro il 9/3/2019, non sono pervenute osservazioni da parte del pubblico.

Con nota di questo Settore prot. n. 5532 del 1/4/2019 , ai sensi dell’art. 19, comma 6, del D.lgs. n. 152/2006, ai fini della verifica della significatività degli impatti, si faceva richiesta all’impresa CIIP S.p.A. di fornire alcuni chiarimenti ed integrazioni.

L’impresa CIIP S.p.A. pervenuta il 15 maggio 2019 trasmetteva la documentazione integrativa in riscontro della suddetta nota prot. n. 5532/2019.

Ai sensi dell’art. 19, comma 7, del D.lgs. n. 152/2006, questa Provincia, in qualità di autorità competente, si pronuncerà entro il 14 giugno 2019. con l’adozione del provvedimento di verifica di assoggettabilità a VIA.

 

Per informazioni:

Settore Ambiente e Trasporti - Luigi Francesco Montanini tel. 0734232330 email: luigi.montanini@provincia.fm.it

Documentazione Consultabile
00a_CIIP-Trasmiss_istanza-ELENCO ALLEGATI.pdf 781.06 KB
00b_modello-b-istanza-verifica-assogge.pdf 1.92 MB
CIIP-2019_1430-sintesi[1352].pdf 912.2 KB
CIIP-Elab_istanza_gen2019-web.zip 68.24 MB
Prot.1472_2019-CIIP-Verif_VIA-Avvio_proced-Rich_Contrib_Istrutt.pdf 267.24 KB
ARPAM_9895_25-3-2019-CIIP-Contributo_istruttor[4999].pdf 496.11 KB
Prot.5532_2019-CIIP-Verif_VIA-Rich_integraz.pdf 362.48 KB
Documentazione Integrativa
CIIP-Elab_integrativi_15mag2019.zip 23.61 MB
Prot.8397_2019-CIIP-Verif_VIA-Rich_pareri_conclus.pdf 224.33 KB
Regione_exGenio_4-6-19-Parere[9369].pdf 506.16 KB
ARPAM_19987_14-6-2019-CIIP-Contributo_istruttor_final[9998].pdf 418.18 KB
Esito Verifica
Determ.51_17-6-2019-Conclus_proced_verifica_VIA-CIIP.pdf 240.66 KB