LA REGIONE MARCHE CONFERISCE DUE ENCOMI AGLI ISPETTORI CAPO DANIELE ARMINI E SIMONE EGIDI DELLA POLIZIA PROVINCIALE DI FERMO: LA SODDISFAZIONE DELLA PRESIDENTE CANIGOLA

In occasione della Giornata della Polizia Locale delle Marche, svoltasi ieri ad Ascoli Piceno, la Regione Marche ha conferito agli Ispettori Capo del Comando di Polizia Provinciale di Fermo Daniele Armini e Simone Egidi gli encomi per l’essersi distinti per azioni e condotte meritevoli durante lo svolgimento del servizio delle loro funzioni.

In particolare” - si legge nella motivazione degli encomi consegnati agli Ispettori Capo Daniele Armini e Simone Egidi - “in occasione di un’operazione di Polizia Giudiziaria finalizzata al contrasto del fenomeno del bracconaggio individuavano e deferivano all’Autorità Giudiziaria competente alcuni soggetti colti in flagranza di reato, provvedendo altresì al sequestro del materiale utilizzato dagli stessi. Attività che ha dato lustro al Comando di Polizia Provinciale di Fermo per l’importante attività di salvaguardia della fauna selvatica e dell’ambiente”.

L’Amministrazione Provinciale di Fermo è fiera ed orgogliosa per questo importante riconoscimento conferito agli Ispettori Capo del Comando di Polizia Provinciale di Fermo Daniele Armini e Simone Egidi” commenta la Presidente Moira Canigola, presente alla cerimonia di premiazione. “Gli Ispettori Capo Daniele Armini e Simone Egidi” - prosegue la Presidente Canigola - si sono sempre lodevolmente contraddistinti nello svolgimento della loro attività, dimostrando spiccata professionalità, forte impegno e convinta abnegazione. Quella di ieri è una giornata di riconoscimento che simboleggia il proficuo lavoro svolto dal Comando di Polizia Provinciale di Fermo.”.

Pubblicato il 21/01/2020 17:37