LA PROVINCIA DI FERMO PROMUOVE LA SICUREZZA STRADALE IN BICICLETTA

La Provincia di Fermo e il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della Federazione Ciclistica Italiana hanno invitato, attraverso una lettera congiunta inviata in questi giorni, gli Istituti comprensivi del territorio provinciale e l’Omnicomprensivo di Amandola ad aderire al progetto nazionale “Sicuri in Bicicletta”. L’iniziativa realizzata dalla Fondazione ANIA e dalla Federazione Ciclistica Italiana (FCI) in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, intende promuovere l’apprendimento e la conoscenza dei corretti comportamenti da osservare in bicicletta.

La sicurezza stradale – introduce la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola - è uno di quei temi che ci riguarda tutti. Comportamenti individuali e/o collettivi che fanno parte della nostra quotidianità possono a volte rappresentare una minaccia anche mortale. Il progetto ‘Sicuri in Bicicletta’, indirizzato alle scuole primarie e secondarie di primo grado – continua la Presidente Moira Canigola – prevede degli incontri formativi con personale tecnico qualificato dalla FCI rivolti sia agli studenti che ai docenti”. Il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della FCI - conclude il suo Presidente, Marco Lelli – collaborerà anche quest’anno con le scuole del territorio provinciale per la realizzazione di progetti specifici sulla sicurezza degli studenti.

Pubblicato il 31/10/2019 18:11