VIABILITÀ PER IL NUOVO OSPEDALE DI FERMO: LA SODDISFAZIONE DELLA PRESIDENTE CANIGOLA PER I FONDI ASSEGNATI DALLA REGIONE MARCHE

La Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola esprime viva soddisfazione per lo stanziamento da parte della Regione Marche di 11 milioni di euro destinati agli interventi legati alla realizzazione della viabilità di adduzione e collegamento alle strutture del nuovo ospedale di Fermo.

Ad annunciarlo, nelle scorse ore, era stato l’assessore regionale al bilancio Fabrizio Cesetti. Il contributo verrà diviso in due trance: 3.100.000 euro per l’annualità 2019 e 7.900.000 euro nel 2020.

Come ho avuto modo di rappresentare nel corso della seduta del Consiglio Provinciale dello scorso 16 luglio, si tratta di fondi strategici per il nostro territorio” – commenta la Presidente Canigola – “L’investimento da parte della Regione Marche è particolarmente significativo, in quanto consentirà di realizzare importanti opere infrastrutturali, che garantiranno collegamenti viari veloci con la nuova struttura ospedaliera. Gli interventi saranno finalizzati alla costruzione di una rete stradale adeguata a servire il nuovo ospedale di Fermo, con positive ricadute per tutta la viabilità provinciale. Questo è un momento di fondamentale rilevanza: voglio ringraziare il Presidente Ceriscioli e l’assessore Cesetti per il forte impegno con il quale stanno portando avanti il progetto del nuovo ospedale di Fermo: il finanziamento degli assi viari è un altro tassello che si aggiunge per il compimento definitivo di un’opera cruciale per il futuro dei fermani”.

 

Pubblicato il 06/08/2019 18:39