RINNOVATO IL PROTOCOLLO D’INTESA SUI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO (DSA)

È stato sottoscritto questa mattina, presso la Sala Giunta della Provincia di Fermo, il protocollo d’intesa biennale sui disturbi dell'apprendimento tra la Provincia di Fermo, l’ASUR Marche – Area Vasta IV, l’Ufficio Scolastico regionale – Ufficio IV Ambito territoriale per le province di Ascoli Piceno e Fermo, l’Ambito Sociale Territoriale XIX, l’Ambito Sociale Territoriale XX , l’Ambito Sociale Territoriale XXIV, il Centro Territoriale per l’Integrazione Scolastica (CTI) attivo presso l’IPSIA “O. Ricci”, il Centro Territoriale per l’Integrazione Scolastica (CTI) attivo presso l’ISC dei Sibillini e l’Associazione Italiana Dislessia - Sez. di Fermo

Il Protocollo d’Intesa firmato oggi - afferma la Presidente della Provincia di Fermo, Moira Canigola – permette il proseguo delle tante attività realizzate in questi anni dall’Osservatorio Permanente sui Disturbi dell’Apprendimento della Provincia nato per condividere, promuovere e diffondere in tutto il territorio provinciale le buone prassi sui disturbi dell’apprendimento.

competenze specifiche di ciascuno dei soggetti coinvolti - continua il Vicepresidente Stefano Pompozzi – ci ha permesso di essere più incisivi e di rispondere in modo tempestivo e concreto ai bisogni dei ragazzi, delle loro famiglie e delle scuole. Penso ad esempio – conclude il Vicepresidente Pompozzi - alle attività di screening ed ai tanti incontri informativi/formativi promossi in questi anni.

L’Osservatorio permanente è già operativo presso l’Ufficio Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo.

Moira Canigola
Presidente della Provincia di Fermo

Pubblicato il 07/09/2018 12:59