​​​​​​​ISTAO E PROVINCIA DI FERMO IN AZIONE PER RICOSTRUIRE LUNGA VITA ALLA START UP - Passare dall’idea all’impresa. Provarci, oggi!

ISTAO E PROVINCIA DI FERMO IN AZIONE PER RICOSTRUIRE

LUNGA VITA ALLA START UP - Passare dall’idea all’impresa. Provarci, oggi!

“Continuiamo nella nostra azione di coinvolgimento dei giovani attraverso il progetto Gener(Y)action questa volta focalizzandoci sulle Start-up” commenta la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola presentando l’evento programmato per il 31.05.2018 nell’ambito del Progetto Restart che si svolgerà a Servigliano a partire dalle ore 9.00 presso la Casa della Memoria.

 

“Una mattinata da non perdere, che offriamo ai giovani, Under 35, dei comuni colpiti dal sisma. Insieme al Prof. Valeriano Balloni e dell’Ing. Floriano Bonfigli dell’ISTAO di Ancona parleremo di come sviluppare un’idea imprenditoriale, trovando i finanziamenti adeguati per poi rendere la stessa stabile nel futuro.

“Quella del prossimo giovedì sarà una mattinata importante di formazione e laboratorio dove vogliamo veicolare il messaggio che si può diventare imprenditori e far crescere le nostre economie locali, e che forse proprio ora è il momento di investire di più, anche nelle zone del cratere, destinatarie fra l’altro anche di numerosi bandi regionali di sostegno dell’auto-imprenditorialità. Una mattinata che si concluderà con un Job Meeting Day in cui i protagonisti di una start-up verranno in visita da noi per illustrare la loro personale esperienza”, prosegue la Presidente Moira Canigola.

L’ISTAO introdurrà con modalità interattiva e dinamica attitudini, comportamenti e capacità progettuali adatti a stimolare progetti di nuova impresa che abbiano spiccate caratteristiche di creatività, innovazione e scalabilità sui mercati internazionali.

La testimonianza di una delle startup di maggior successo che hanno usufruito del supporto e del mentoring dell’ISTAO, la Linky Innovation, fondata da Cristiano Nardi e Paolo Pipponzi originari di Falerone, farà toccare con mano il senso della sfida, della fatica ma anche delle soddisfazioni che si possono ottenere nell’iniziare un percorso d’impresa innovativa.

“Il loro è un modello vincente, anche a livello di crowdfunding internazionale. A riprova che una idea vincente, che risponde a un bisogno o a una mancanza, può emergere anche partendo da un piccolissimo comune”, conclude la Presidente.

L’ISTAO, fondato dall’Economista Giorgio Fuà che lavorò a fianco di manager ed imprenditori del calibro di Enrico Mattei ed Adriano Olivetti, guidata da Pietro Marcolini, opera fin dalle sue origini a sostegno dei fondatori d’impresa, siano essi esperti di lunga data, siano essi alla primissima esperienza. Dare loro supporto, oggi è compito difficile ma non impossibile, l’Italia ne ha più che mai bisogno. È questa una sfida che ha bisogno di nuovi e diversi elementi. Il primo è la voglia di percorrere nuove strade e successivamente di organizzarsi in modo efficiente ed in linea con le attuali dinamiche economiche dei mercati.

GenerYaction è il progetto realizzato dalla Provincia di Fermo insieme agli Ambiti Sociali XX e XIX e XXIV, rivolto ai comuni colpiti dal terremoto che fanno parte del cratere fermano. Un progetto finanziato dall’Anci nazionale con 150mila euro.

Moira Canigola

Presidente della Provincia di Fermo

 

Allegati

Pubblicato il 24/05/2018 15:53