60 ANNI DAI TRATTATI DI ROMA, L’EUROPA DI IERI, DI OGGI, DI DOMANI

60  ANNI DAI TRATTATI DI ROMA, L’EUROPA DI IERI, DI OGGI, DI DOMANI

 

Giovedì 20 Dicembre presso la Sala Consiglio della Provincia di Fermo  si è tenuto il convegno promosso dal Centro Europe Direct Fermo Marche Sud  “60 anni dai trattati di Roma, l’Europa di ieri, di oggi, di domani” che ha visto la partecipazione della Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola, del Vice Presidente della Provincia di Fermo Stefano Pompozzi, del Delegato Europe Direct Adolfo Marinangeli, del Dirigente Scolastico dell’ITET G.B. Carducci Galilei di Fermo la Margherita Bonanni e del Dirigente Scolastico del Liceo Classico e delle Scienze Umane Prof. Piero Ferracuti.

Durante l’incontro è stato proiettato un video che ha ripercorso i tratti salienti della nascita dell’Unione Europea, un sogno di pace dopo le due guerre mondiali che è stato coronato il 12 Marzo 1957 grazie alla stipula dei Trattati di Roma. Un processo storico di lungo periodo, con un chiaro messaggio “l’Europa è il futuro e qualsiasi altra politica è il passato”.

“Le vecchie generazioni con intelligenza ed illuminazione hanno creato il mercato comune. – ha commentato Stefano Pompozzi – L’Unione Europea ci tocca tutti i giorni ed offre una marea di possibilità. L’augurio è che ognuno di noi dia il proprio contributo affinchè sia possibile una fusione totale che porti alla creazione degli Stati Uniti d’Europa. ” Prosegue Adolfo Marinangeli che ha ricordato l’importanza del Centro Europe Direct nel nostro territorio e di come abbia permesso a moltissimi ragazzi di poter vedere realizzati i propri sogni e di come l’Unione Europea abbia come fondamento due pilastri fondamentali: l’occupazione e l’innovazione.

“Facciamo parte da 60 anni di un’aggregazione coesa di Paesi e con l’aiuto dei centri EDIC siamo i porta voci del dell’Unione Europea. Con il nostro centro abbiamo organizzato parecchi incontri, soprattutto nelle scuole per formare i ragazzi ad essere cittadini europei attivi e coscienti. Siamo stati l’unica Provincia a livello nazionale ad aver omaggiato l’Unione Europea nel suo sessantesimo anniversario.”

Il convegno si è concluso con la premiazione dei vincitori del concorso per celebrare i 60 anni dalla firma dei trattati di Roma con uno spot di 30 secondi che racconti l’Europa: al secondo posto Laura Vitali, studentessa del Liceo Classico con il suo video “L’Europa per noi”, ed al primo Michael Evandri, studente dell’ITET Carducci Galilei con “L’Europa per tutti” che ha colto l’essenza di una grande comunità in cui possiamo sentirci tutti uguali, senza alcuna discriminazione razziale.

Pubblicato il 29/12/2017 10:08