20 MILIONI PER SETTE SCUOLE RICADENTI NELLA PROVINCIA DI FERMO

Con estremo piacere ho appreso che la cabina di regia del sisma ha approvato il primo piano degli interventi relativi alle scuole dei comuni colpiti dal terremoto, destinando un finanziamento di complessivi €. 20.200.000,00 per la costruzione di sette nuove scuole nella Provincia di Fermo – afferma la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola.

I Comuni dove verranno realizzati gli interventi sono quelli di: Belmonte Piceno, Falerone, Fermo, Montegiorgio e Monte Urano.

Ringrazio il Commissario Straordinario per il Sisma Vasco Errani, il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, la Giunta regionale, l’Ing. Cesare Spuri dell’Ufficio speciale per la ricostruzione, per aver accolto le richieste che provenivano dal territorio fermano ed avere assegnato le risorse finanziarie necessarie a realizzare nuovi edifici scolastici.

La Provincia di Fermo ha ottenuto il finanziamento di € 6.450.000,00 per la realizzazione del nuovo edificio da adibire a sede del Liceo Classico Annibal Caro.

Questo importante risultato è il frutto di un incessante lavoro che, in questi mesi, ha visto realizzata una stretta collaborazione tra le Istituzioni del territorio, con il supporto, indispensabile e qualificato, degli Uffici Tecnici Provinciali e di quelli dell’Ufficio speciale per la ricostruzione che hanno lavorato, in forte sinergia, per conseguire questo significativo obiettivo.

Il finanziamento ottenuto si aggiunge a quello previsto nella prima ordinanza commissariale con la quale la somma di circa € 2.500.000,00 era stata destinata alla realizzazione dei nuovi Laboratori dell’ITI Montani nell’area del Polo scolastico, il cui progetto è in avanzata fase di redazione.

 

Fermo, li 09.06.2017

Allegati

Pubblicato il 09/06/2017 12:20